la tua vita

 

La tua vita non è nient’altro che una storia
 
nella quale puoi fare una scelta….
 
leggerla dopo che il tempo avrà riempito le sue pagine
 
prendere la penna e scriverla prima che sia il tempo a farlo.

 

la tua vitaultima modifica: 2013-11-05T17:39:37+00:00da heicko1979
Reposta per primo quest’articolo

4 Commenti

  • Io ho come l’impressione che, per quanto una persona agisca in modo costruttivo nelle proprie scelte di vita, quando si guardi all’indietro scopra che comunque molte pagine sono state scritte da qualcun altro.Chissà.K.

  • mica facile scrivere della propria vita…poi il destino ci mette lo zampino…fa anche rima..e stravolge tutto quello che si era pianificatoOggi se mi guardo indietro e sfoglio le pagine della mia vita mi accorgo che molte erano ancora in malacopia..le dovevo trascrivere senza errori ma il tempo è stato più veloce di me!!Ciao Erik!

  • @kikka: condivido la tua impressione, però secondo me è successiva alla frase scritta nel post, io parlo di diretta/real time… piuttosto mi chiedo se sia giusto guardarsi indientro… e se si fino a che punto e a che scopo, con quale considerazione del passato??@ale: anche in questo caso, forse siamo su due fasi differenti… non scriverla al passato o al futuro, ma scriverla al presente… il destino sconvolge tutto quello che si era pianificato, e ci stà, ma non dobbiamo pensare che ciò non succeda, dobbiamo prepararci al fatto che potrebbe succedere di tutto e che nonostante questo possiamo sempre decidere come proseguire, come scrivere quelle pagine… magari non sarà come avevamo pensato di farlo, ma saremmo sempre noi a decidere cosa scrivere, pronti a ripensare a tutto nel caso in cui il destino si mettesse di traverso o semplicemente facesse il suo corso….non so se sono riuscito a spiegarmi…

  • Verissimo. Anche perché ci sono errori dai quali si può tornare indietro. Altri che non lo permettono.

Lascia un commento